Dermo-cosmetologia all’università: la professionalità è d’obbligo

Dermo-cosmetologia all’università: la professionalità è d’obbligo 1500 550 Aideco
dermo cosmetologia universita

In attesa della prossima conferma nel Report dell’Associazione Nazionale delle Imprese Cosmetiche sull’ultimo esercizio (il Rapporto Annuale 2018 elabora i dati del 2017), il prodotto cosmetico è da anni ben collocato quale bene di consumo irrinunciabile. Gli operatori di settore assistono e approcciano all’evoluzione della tecnica formulativa, degli ingredienti più innovativi-sicuri-sostenibili, dei nuovi canali di vendita, della trasformazione interna dei punti vendita tradizionali.

Come noto nel 2016 sì è registrato un incremento di oltre il 5% sull’esercizio precedente e le analisi hanno indicato una crescita negli ultimi dieci anni del 30%, oltre che il raddoppio dell’export del Made in Italy.

Mentre il consumatore è focalizzato a trovare equilibrio tra la propria disponibilità economica ed una sempre maggior attenzione al proprio benessere, gli operatori professionali di tutta la filiera cosmetica (dalla Ricerca e Sviluppo, al Marketing, alla Produzione, al Controllo Qualità, alla Area Vendita, al Counseling) devono essere sempre più qualificati. Aggiornamento costante, corsi di formazione ed un punto di partenza universitario per operare nel settore ad ogni livello. L’improvvisazione non ha più spazio nella scienza cosmetologica.

La riforma universitaria ha indicato la strada ad oggi ben perseguita delle lauree triennali. Tra queste spicca l’unicità del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Cosmetologiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma che, da oltre 30 anni è attiva presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo (Classe L-29 – Scienze e tecnologie farmaceutiche).

Per saperne di più:

offertaformativa.unicatt.it/offerta_formativa/cdl-scienze-e-tecnologie-cosmetologiche-2018

http://www.aideco.org/scienzeetecnologiecosmetologiche/

In vista delle prossime iscrizioni universitarie dei giovani maturandi, l’Università Cattolica del Sacro Cuore organizza un OPEN DAY a loro dedicato, per aiutarli con un linguaggio a loro affine alla scelta del più adatto percorso formativo. A tale scopo venerdì 18 maggio prossimo, presso la sede di Roma (Largo Francesco Vito, 1, Polo “Giovanni XXIII”, primo piano) esperti di orientamento accompagneranno i ragazzi per rispondere alle domande e indirizzarli verso la scelta del percorso che più si adatta alle aspirazioni e attitudini, sia per le lauree triennali che a ciclo unico.

Per saperne di più:

studentiscuolesuperiori.unicatt.it/triennali-come-incontrarci-open-day-roma

Inoltre, a supporto degli studenti al termine del loro percorso universitario ed alla presenza di Aziende dei settori PHARMA, HEALTHCARE, COSMETHOLOGY & ECONOMICS, un’opportunità da non perdere: il CAREER DAY, una giornata di interscambio dedicata alla comunicazione mirata a profili specifici di determinati settori, anche quello cosmetologico. Giovedì 17 maggio prossimo, presso la sede di Roma dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Largo Francesco Vito, 1, Polo “Giovanni XXIII”, primo piano, ore 10:30) si svolgerà questo evento vantaggioso, durante il quale le Aziende beneficiano di attenzione e visibilità (oltre all’opportunità di incontrare candidati mirati) e gli studenti degli ultimi anni iniziano ad interagire con la realtà del futuro mondo del lavoro.

Per saperne di più:

careerdaycattolica.it/career-day-roma-17-maggio-2018/

L’offerta italiana di prodotti cosmetici è riconosciuta nel mondo per l’affermazione consolidata nel tempo, per competenza e tradizione: è possibile, se non obbligatorio, supportare la filiera di settore attraverso l’apporto di operatori professionali qualificati in tutta la catena cosmetologica.