Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

 

Gli effetti biologici delle radiazioni ultraviolette rilevanti per la salute, con particolare riferimento ai lettini solari per uso estetico.

SCHEER – Parere definitivo,  novembre 2016

In seguito alla richiesta da parte della Commissione Europea, il Comitato Scientifico per la Salute, l’Ambiente ed i Rischi Emergenti (SCHEER), ha deciso di rivedere ed aggiornare un Parere del Comitato Scientifico dei Prodotti di Consumo (SCCP), emanato nel 2006, inerente agli effetti biologici delle radiazioni UV (UVR) rilevanti per la salute, con particolare riferimento alle lampade solari ad uso cosmetico.

Le Radiazioni Ultraviolette, incluse quelle emesse dalle lampade abbronzanti, sono totalmente cancerogene, ed agiscono sia come iniziatori che come promotori del cancro della pelle.

Basandosi sui dati scientifici disponibili il Comitato ha pertanto concluso che c’è la forte evidenza che l’esposizione agli UVR, inclusi quelli emessi dai cosiddetti lettini solari, possa causare il melanoma cutaneo ed il carcinoma squamo-cellulare a tutte le età e che il rischio risulta maggiore quando la prima esposizione avviene in giovane età. C’è anche un’evidenza moderata relativa alla possibilità che l’esposizione agli UVR incrementi il rischio di sviluppare il carcinoma baso-cellulare ed il melanoma oculare.

Gli effetti benefici derivanti dall’uso delle lampade solari, come l’incremento della produzione della vitamina D, per es., sono ampiamente superati dagli effetti avversi. Non c’è alcuna necessità di usare le lampade solari per produrre Vitamina D, dal momento che esistono fonti alternative.

Non esistono indicazioni per valutare i livelli di soglia della irradiazione UV in rapporto alla dose UV emessa, pertanto non può esserci alcun limite di sicurezza per l’esposizione ai raggi UV delle lampade abbronzanti.

Per saperne di più