Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

 

ETHYLZINGERONE - INCI: HYDROXYETHOXYPHENYL BUTANONE (HEPB)

SCCS/1582/16 - 23 Diembre 2016 - Versione finale del 7 Aprile 2017

L’Ethylzingerone (nome INCI ‘Hydroxyethoxyphenyl Butanone’ – HEPB) è un ingrediente ammesso all’uso cosmetico, non regolato dal Regolamento Cosmetico 1223/2009, avente la funzione di agente condizionante cutaneo.

Nel settembre del 2015 i servizi della Commissione europea hanno ricevuto un dossier dall’industria che affermava l’utilizzo sicuro dell’HEPB, come conservante nei prodotti cosmetici a risciacquo, leave-on ed in quelli destinati all’igiene orale.

Leggi tutto...

SALI DI ZINCO SOLUBILI UTILIZZATI NEI PRODOTTI DI IGIENE ORALE

SCCS/1584/17 - 7 Marzo 2017 - Scadenza dei termini per i commenti: 14 Maggio 2017

PremessaI sali di zinco idrosolubili, compresi tra gli altri l’acetato di zinco ed il cloruro di zinco, con l’eccezione di zinco hydroxybenzenesulphonate e zinco piritione, sono regolati nella Entry 24 dell'Allegato III del Regolamento (CE) 1223/2009. Sono attualmente autorizzati per l'uso cosmetico, in concentrazioni fino all’1% come zinco con una vasta gamma di funzioni, da antiossidante ad antimicrobico a protettivo cutaneo.

Leggi tutto...

MEMORANDUM SULL'UTILIZZO DI METODOLOGIE IN SILICO, PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO CHIMICO DI INGREDIENTI E/O PRODOTTI COSMETICI

SCCS 1578/16 -  6 ottobre 2016

Il Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori (CSSC) della Commissione Europea fornisce pareri scientifici sui rischi per la salute e sulla sicurezza dei prodotti di consumo non alimentari (ad esempio i prodotti cosmetici e/o i loro ingredienti, giocattoli, tessili, abbigliamento, la cura personale e prodotti per la casa) e servizi (ad esempio tatuaggi, abbronzatura artificiale).

Leggi tutto...

VITAMINA A (Retinol, Retinyl Acetate, Retinyl Palmitate)

SCCS/1576/16 - versione definitiva del 6 Ottobre 2016 - corrigendum del 23 Dicembre 2016

Il complesso della Vitamina A (CAS n. 68-26-8 / 11103-57-4 / 116-31-4) costituisce un gruppo di composti liposolubili tra cui retinolo, retinyl palmitate, retinyl acetate, retinyl linoleate e retinale (da questi viene escluso l’acido retinoico).

La vitamina A è una vitamina lipofila solubile e come tale costituisce un essenziale micronutriente per la maggior parte dei mammiferi.

L’analisi dei rischi per l’assunzione generale di vitamina A, per tutte le età, si basa sui livelli di tollerabilità massimi (UL) derivati ​​dai precedenti pareri emanati dallo Scientific Committee of Food (SCF) e dall'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).

Leggi tutto...

IL CONSERVANTE EcoG+ UTILIZZATO NEL PACKAGING DEL PRODOTTO COSMETICO

SCCS/1577/16 - Versione definitiva del 6 Ottobre 2016

Il conservante 'EcoG +' è un fosfato di vetro contenente argento,  una polvere costituita da piccole perle di vetro. 'EcoG +’ viene mescolato con perline di vetro e con un polimero appropriato, e viene utilizzato nella fabbricazione di materiali compositi per il confezionamento dei prodotti cosmetici. La sostanza  che si suppone possa essere rilasciata nel prodotto cosmetico è lo ione argento. 'EcoG +' agisce quindi come un veicolo inerte in cui viene disperso lo ione argento.

Leggi tutto...

FENOSSIETANOLO

SCCS/1575/16 - Versione definitiva del 6 Ottobre 2016

Il fenossietanolo (Phenoxyethanol CAS n. 122-99-6) con funzione di conservante è regolato come da Allegato V/29 al Regolamento Cosmetico (EC) n. 1223/2009.

Secondo il Regolamento succitato, l’uso del fenossietanolo è consentito nelle formulazioni cosmetologiche ad una concentrazione massima dell’1%.

Nel settembre 2012 la Commissione ricevette una valutazione di rischio sottoposta dall’Autorità Francese ANSM (Agence nationale de sécurité des médicaments et des produits de santé), che sollevò dei dubbi circa l’uso del fenossietanolo come conservante nei prodotti cosmetici.

Leggi tutto...

DECAMETHYLCYCLOPENTASILOXANE (CYCLOPENTASILOXANE D5) NEI PRODOTTI COSMETICI

SCCS/1549/15  – 29 Luglio 2016

Il Cyclopentasiloxane (D5) (CAS n. 541-02-6, EC 208-764-9) è ampiamente utilizzato nelle formulazioni dei prodotti cosmetici, per merito delle sue note e molteplici proprietà: si usa come antistatico, emolliente, umettante, solvente, equilibrante della viscosità e agente condizionante per capelli.

Leggi tutto...