Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

9A EDIZIONE DELLE NOTE ORIENTATIVE PER LE PROVE SUGLI INGREDIENTI COSMETICI E VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA DA PARTE DEL CSSC (COM..)

SCCS/1564/15 - 29 Settembre 2015 - Versione rivisitata il 25 Aprile 2016

Le note orientative sono un documento redatto dai membri del comitato scientifico della sicurezza dei consumatori (CSSC) che contiene informazioni su vari aspetti delle prove e la valutazione della sicurezza dei prodotti cosmetici in Europa. L’accento è posto sugli ingredienti cosmetici, ma sono forniti anche orientamenti per la valutazione della sicurezza di prodotti finiti. L'obiettivo è aiutare le autorità pubbliche e l’industria cosmetica a rispettare l’attuale legislazione dell’UE in materia di cosmetici.  Sebbene siano destinate principalmente agli ingredienti e non ai prodotti finiti, le note orientative possono in effetti essere utili per la compilazione della documentazione informativa per i prodotti cosmetici finiti attualmente prevista dalla normativa europea.

Leggi tutto...

MEMORANDUM SULL’USO DI DATI CLINICI NELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI DA SENSIBILIZZAZIONE CUTANEA

SCCS/1567/15 - 15 Dicembre 2015

L'esposizione della pelle a potenziali allergeni può provocare un’allergia da contatto. Tale possibile  reazione  viene diagnosticata attraverso  la metodica dei patch test che evidenziano, con la loro eventuale positività,  la sensibilizzazione dell’individuo a specifici allergeni. La patologia più comune indotta dalla sensibilizzazione cutanea è la dermatite allergica da contatto ( DAC ) che  coinvolge circa il 27% della popolazione europea (Diepgen et al., 2015) e interessa sia  i consumatori che  i soggetti esposti a sostanze allergizzanti sul luogo di lavoro.

Leggi tutto...

FRAGRANZE DERIVANTI DA ESTRATTI ED OLII ESSENZIALI DI TAGETES MINUTA E TAGETES PATULA (FOTOTOSSICITÀ)

SCCS/1551/15 - 25 Marzo 2015 - Corrigendum adottato il 13 Dicembre 2017 

Sulla base dei dati analizzati, la Commissione è chiamata ad esprimere un parere sulla sicurezza degli ingredienti sopra citati, usati come profumi nelle formulazioni di prodotti cosmetici leave-on (non a risciacquo) che hanno un limite massimo di concentrazione pari allo 0,01%.

Leggi tutto...

L’UNIONE EUROPEA E’ IL MERCATO PIU’ SICURO AL MONDO PER LE TINTURE PER CAPELLI

SCCS - Febbraio 2016

È sicuro tingersi i capelli? Il comitato scientifico indipendente della Commissione europea sui prodotti di consumo ha recentemente pubblicato una newsletter di facile lettura sulla sicurezza delle tinture per capelli, di cui riportiamo la traduzione.

Leggi tutto...

ADDENDUM ALLA OPINIONE SCIENTIFICA RIGUARDANTE LA SICUREZZA DI SOSTANZE AD OSSIDAZIONE NELLE TINTURE PER CAPELLI E PEROSSIDO DI IDROGENO CONTENUTO IN TINTURE UTILIZZATE PER LA COLORAZIONE DELLE SOPRACCIGLIA

SCCS/1553/15 - 25 Marzo 2015

Il parere scientifico della Commissione per la Salute dei Consumatori prende in esame la possibilità che l’uso di tinture, a base di sostanze ad ossidazione e perossido di idrogeno già considerate sicure per i capelli, possano causare, quando utilizzate per tingere le sopracciglia, gravi irritazioni dell’occhio.

Nella Opinione precedentemente pubblicata in materia, la Commissione si era espressa, affermando che le informazioni a disposizione riguardo il potenziale rischio di irritazioni a danno dell’area oculare, a date diluizioni, erano insufficienti e lacunose (SCCS/1475/12).

Leggi tutto...

SILICE IN NANOFORMA, SILICE IDRATATA E SILICI MODIFICATE IN SUPERFICIE

SCCS/1545/15 - 20 Marzo 2015 - revisione di 29 Settembre 2015

a cura del dr. Qasim Chaudhry, vicepresidente del comitato scientifico della sicurezza dei consumatori e presidente del gruppo di lavoro sui nanomateriali nei prodotti cosmetici

Recentemente la Commissione europea ha chiesto al comitato scientifico indipendente della sicurezza dei consumatori (CSSC) di formulare un parere sulla sicurezza della silice in nanoforma, della silice idratata e delle silici modificate in superficie, come la silica silylate e la silica dimethyl silylate. Questi nanomateriali vengono utilizzati in prodotti cosmetici da applicare o sciacquare per capelli, pelle, labbra, viso e unghie.

Leggi tutto...

BIOSSIDO DI TITANIO IN NANOFORMA PRESENTE NEI PRODOTTI SOLARI

SCCS/1516/13 - 22 Luglio 2013 - revisione del 22 Aprile 2014

Il crescente uso di sostanze chimiche in forma di nanoparticelle, i cosiddetti  nanomateriali, utilizzati come ingredienti in una vasta gamma di prodotti di consumo, ha indotto il Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori  ad effettuare  una nuova valutazione della sicurezza per la salute di un certo numero di sostanze, tra cui il biossido di titanio (TiO2). 

Leggi tutto...