Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

FENOSSIETANOLO

 

Il rapporto dell’ANSM (Evaluation du risque lié à l'utilisation du phénoxyéthanol dans les produits cosmétiques) concluse che la concentrazione massima ammessa (attualmente dell’1%) di fenossietanolo con funzione di conservante dovesse essere abbassata allo 0,4% nei prodotti destinati ai bambini al di sotto dei 3 anni. Inoltre il fenossietanolo non avrebbe dovuto essere più utilizzato nei prodotti destinati alla zona pannolino. La Commissione ricevette anche informazioni da parte di altri stati membri che sollevavano problemi analoghi sull’uso del fenossietanolo, in particolare nei prodotti per bambini.

Nel dicembre 2013, in risposta ad un invito della Commissione a fornire dati sul fenossietanolo, Cosmetics Europe presentò un dossier sulla sicurezza allo scopo di difendere l’usuale utilizzo della sostanza alla concentrazione massima dell’1%.

Nel dicembre 2014, la commissione ricevette da Cosmetics Europe informazioni aggiuntive (Subm. II) e nel luglio 2015, la presentazione dei dati fu integrata da uno strumento di valutazione della sicurezza, quale il modello farmacocinetico fisiologicamente basato (PBPK), al fine di fornire un ulteriore punto di vista sulla esposizione sistematica al fenossietanolo negli esseri umani (assorbimento, distribuzione, metabolizzazione ed escrezione).

Alla base dei nuovi studi presentati e delle informazioni fornite, il Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori considera a tutt’oggi sicuro l’utilizzo del fenossietanolo come conservante nei prodotti cosmetici, alla concentrazione massima attualmente consentita dell’1%.

Al CSSC è stato richiesto, al momento di effettuare la valutazione, di prendere in considerazione i gruppi di età specifici che potrebbero essere particolarmente sensibili agli effetti di fenossietanolo utilizzati come conservante nei prodotti cosmetici.

Il fattore predefinito di tossicocinetica di 4.0 può essere ridotto a 1.0 producendo un minimo margine di sicurezza (MoS) di 25, anziché di 100, per la valutazione della sicurezza del 2-fenossietanolo.

Pertanto il MoS di circa 50 per i bambini comprende anche questo specifico gruppo di età, che potrebbe essere esposto in maniera superiore rispetto agli adulti.

Questo parere non tiene conto dell'esposizione a fonti di fenossietanolo diverse da cosmetici.

Per saperne di più:

http://ec.europa.eu/health/scientific_committees/consumer_safety/docs/sccs_o_195.pdf