Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

IL LIVELLO SIERICO DI VITAMINA D È CORRELATO ALLA GRAVITÀ DELLA ALOPECIA AREATA IN ETÀ PEDIATRICA

 Logo Pubmed melograno V

SERUM VITAMIN D LEVEL IS RELATED TO DISEASE SEVERITY IN PEDIATRIC ALOPECIA AREATA.

Unal M., Gonulalan G.J Cosmet Dermatol. 2018 Feb;17(1):101-104. doi: 10.1111/jocd.12352.

Abstract

BACKGROUND: L’Alopecia areata (AA) è una comune patologia di natura infiammatoria che determina  caduta di capelli in un’area specifica. L'AA è considerata una malattia autoimmune e può manifestarsi assieme a diverse patologie, anch’esse di origine autoimmune. Alcuni recenti studi hanno rivelato la connessione tra alcune malattie autoimmuni e carenza di vitamina D.

Obiettivo: In questo studio, abbiamo valutato lo status della vitamina D nell’ AA e la sua relazione con la gravità della patologia, con il numero di chiazze alopeciche e con la durata della malattia.

Metodi: Questo studio include 20 pazienti pediatrici con AA e 34 soggetti pediatrici sani di controllo, per i quali sono stati valutati i livelli sierici di Vitamina D.

Risultati: La concentrazione media di 25(OH)D (1,25-diidrossivitamina D) nel siero dei pazienti è stata di 15.47±7.66 ng/mL e del gruppo di controllo è stata 11.09±10.53 ng/mL. Non è stata riscontrata nessuna differenza statisticamente rilevante tra i due gruppi (P: .084). La concentrazione di vitamina D era significativamente e negativamente correlata con il punteggio SALT (P <0,001 e r: -831), il numero di chiazze alopeciche (P <0,001 e r: -.989), e la durata della malattia (P <0,001 e r: -.997).

Conclusione: La carenza di vitamina D non è l'unico fattore eziologico nella patogenesi della AA, ma in presenza di altri fattori eziologici, questa carenza può aggravare la gravità della patologia, pertanto è possibile affermare che l'integrazione di vitamina D può portare beneficio nel trattamento dell'AA pediatrica.

 

Il link dell’articolo originale:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28447433

Giugno 2018