Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

logo medwellness

Gli "ingredienti" anti buccia d'arancia

A cura di Prof. Leonardo Celleno - Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia e Venereologia

Lipodistrofia ginoide, pannicolopatia edemato fibrosa, adiposis edematosa,  pannicolopatia emato-fibro-slerotica, dermopanniculosis deformans, status protrusus cutis, liposclerosi, pelle a buccia d'arancia, pelle a trapunta. Tanti nomi diversi, ma il problema è sempre uno, la cellulite, nemica giurata delle donne. Infatti, l'80, 90% delle donne affronta la sua personale battaglia. La genetica è tra le cause maggiori, ma potrebbe dipendere da un'alimentazione ricca di sale, grassi e carboidrati, da cattiva circolazione sanguigna e scarsa attività fisica.

Leggi tutto...


 

logo ilFaro

 

Open Day Cattolica il 18 Maggio a Roma: Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Cosmetologiche

 

Con una storia iniziata più di 30 anni fa è in programma la presentazione del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Cosmetologiche (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, in seno alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, classe L-29, Scienze e Tecnologie Farmaceutiche) che prepara gli studenti a diventare personale qualificato nelle varie categorie professionali in ambito cosmetico. Il Corso di Laurea è organizzato dalla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo e si avvale di un supporto istituzionale da parte di AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia), che sostiene la rilevante importanza della formazione a livello universitario in ambito cosmetico.

Leggi tutto...


 

Logo ilDubbio

 

Lavoro: ricerca marketing e couseling nel futuro del cosmetologo

Career day Università Cattolica del Sacro Cuore: laureandi e laureati incontrano imprese

Roma, 11 mag. (Labitalia) – Ricerca e sviluppo, marketing, produzione, controllo qualità, area vendita, counseling cosmetico: queste sono le macro-aree di interesse
per il futuro del cosmetologo. Questo l’argomento che verrà affrontato il 17 maggio, a Roma, con il ‘Career day’ organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Obiettivo dell’evento è quello di permettere un primo contatto tra laureandi o giovani laureati con i professionisti e realtà imprenditoriali, al fine di iniziare a comprendere il mondo del lavoro e tutte le sue sfaccettature. Tra i settori di maggiore interesse è presente quello cosmetico: un mercato del made in Italy in continua crescita che, secondo l’indagine congiunturale Cosmetica Italia, ha registrato per il 2017 un incremento del 4,4%, un fatturato prossimo agli 11 miliardi di euro e un’ulteriore crescita del 5% prevista per l’anno in corso.

Leggi tutto...

Maggio 2018


 

Logo Cosmetic Technology

 

Come scegliere cosmetici naturali e bio

Cosmetici green: quando “naturale” è anche “buono”?

"Occhio al bollino", consiglia Leonardo Celleno (Presidente di AIDECO - Associazione Italiana di Dermatologia e Cosmetologia). "Preferire etichette chiare, che non promettano azioni mirabolanti e che siano certificate dagli enti preposti".

Il mercato dei cosmetici green consiste in circa 950 milioni di euro, che equivalgono al 9% del fatturato di settore (tra gli 11 miliardi circa di euro totali di prodotti cosmetici venduti) secondo l’indagine di Cosmetica Italia, relativa alle stime per l’anno 2017. Questa tendenza in salita delle vendite di prodotti definiti genericamente "naturali" inoltre, secondo studi in corso, è destinata a protrarsi nei prossimi anni. A dimostrazione di questo, Human Highway, azienda di ricerche on-line, ha condotto una tra le indagini sull'evoluzione di questo particolare comparto, a volte controverso.

Leggi tutto...


 

Logo ilDubbio

 

Quattro donne su dieci preoccupate dall'incubo macchie da sole

I consigli su come proteggersi

Caldo e giornate soleggiate insidiano la pelle delle italiane. "Quello delle macchie da sole resta l'intestetismo più diffuso al mondo: affligge anche le popolazioni di colore e quelle orientali. Si stima che colpisca quattro italiane su 10, e può manifestarsi anche a 20 anni, ma con l'età il pericolo aumenta". Parola di Leonardo Celleno, cosmetologo dell'Università Cattolica di Roma, che sottolinea come "cancellare queste macchie può rivelarsi impegnativo. Ecco perché resta fondamentale la prevenzione, al mare ma anche in città: è bene usare filtri solari, e scegliere prodotti per il trucco che siano adatti ai raggi. Anche i cosmetici sbagliati possono infatti essere all'origine delle macchie brune".

Leggi tutto...


 

Logo InSalute

 

Trattamenti antiaging, come contrastare e prevenire gli effettidell’invecchiamento precoce

 

La pelle è l’organo più esteso del corpo e sin dalla nascita si modifica e (purtroppo) invecchia, un processo naturale e biologico che non si può fermare. Il miglior antiaging per la pelle rimane sicuramente uno stile di vita sano che prevede: buon senso nell’esposizione solare, alimentazione corretta, morigeratezza in vizi e stravizi, impegno costante nel “beauty care”.
Per ridurre l’effetto dell’invecchiamento sulla pelle l’utilizzo costante di trattamenti cosmetici mirati ha, comunque, un ruolo fondamentale e AIDECO, Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia, consiglia alcuni trattamenti che aiutano a prevenire e rallentare il foto-invecchiamento.

Leggi tutto...


 

Logo Starbene

Depilazione: le novità da usare a casa

Ecco le novità hitech da utilizzare comodamente a casa tua.

Non c’è nulla di più femminile e attraente di una pelle levigata e senza peli superflui. Un ideale beauty che le scienze cosmetologiche hanno reso facile da concretizzare anche a casa, tendenza seguita dalla maggioranza delle donne (85%), secondo un sondaggio internazionale commissionato da Braun.

Merito anche dell’ampia disponibilità di soluzioni fai da te ad alta tecnologia. Ecco le novità più interessanti.

 Leggi tutto...


 

Marie Claire

Sole 

In futuro ci proteggeremo dagli Uv con pellicole di DNA. Per ora non possiamo fare a meno delle creme solari sempre più su misura. 

PAROLA D'ORDINE: personalizzare, soprattutto quando si deve pianificare il "programma abbronzatura". «Una pelle costituzionalmente molto secca o sensibile, per esempio, soprattutto al sole reclama un plus di protezione per difendersi dalla pioggia di radicali liberi e mantenere efficienti film idrolipidico e microflora batterica cutanea spesso già compromessi», spiega il dermatologo Leonardo Celleno, presidente AIDECO (l'Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia).

 Leggi tutto...


 

Il Quotidiano della Calabria

 

Il sole e l'allarme cellulite

 

Il primo timido sole incoraggia la prova bikini. L'obiettivo è nascondere la cellulite, problema di cui soffrono 9 donne su 10. E sito affaritaliani.it prova a riassumere l'argomento.

 Leggi tutto...


 

 

 

Gli strumenti per la depilazione

 

Non c'è nulla di più femminile e attraente di una pelle levigata e senza peli superflui. Un ideale beauty che le scienze cosmetologiche hanno reso facile da concretizzare anche a casa, tendenza seguita dalla maggioranza delle donne (85%), secondo un sondaggio internazionale commissionato da Braun. Merito anche dell'ampia disponibilità di soluzioni fai da te ad alta tecnologia. Ecco le novità più interessanti.

 Leggi tutto...