Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

 

Cosmetici “green”: come scegliere i prodotti più affidabili

Sicuri e regolamentati come gli altri cosmetici, sono a base di sostanze naturali. Meglio acquistare quelli certificati e con etichette chiare. Gli ingredienti più a rischio? Profumi e conservanti.

Il 70% di chi acquista cosmetici li vorrebbe sempre più green e amici dell’ambiente, tanto che, secondo gli ultimi dati dell’associazione Cosmetica Italia, che riunisce le imprese del settore, il mercato dei prodotti naturali raggiungerà quest’anno i 950 milioni di euro, pari al 9 per cento del fatturato.

Leggi tutto...

Acne adolescenziale

Acne:problema sociale?

Questa patologia cutanea ha purtroppo un'incidenza molto alta, soprattutto nell'età giovanile e nella fase di sviluppo puberale...
Una percentuale tra l'80 ed il 90% dei ragazzi di età compresa tra i 13 ed i 17 anni ne subisce le conseguenze ed il problema spesso è che nessuno li ascolta prendendo in scarsa considerazione il loro problema perché...

Fonte. Conoscere per Crescere

 Leggi tutto...

 

Cosmetici naturali: cosa riportano in etichetta e quali sono i loro plus

Dallo skincare EcoCert al makeup vegano passando per l'haircare halal.

Non solo alimenti e integratori, anche il mercato dei cosmetici naturali è in rapida e costante crescita. Come riconoscerli? Hanno etichette ad hoc: il simbolo Kosher, il No Nickel e il Gluten Free sono, per esempio, tutti e tre sui toni del fucsia, il Cruelty Free, il Vegan, l'Organic e l'Halal su quelli del verde. Poi esiste la certificazione più conosciuta, la EcoCert. 

Leggi tutto...

Celleno Leonardo: Allergie e orticarie al 10° Convegno Nazionale AIDECO

Le allergie sono in continuo aumento ed interessano bambini, giovani ed anziani, uomini e donne

Il 16 e 17 novembre a Milano, la panoramica dell’Osservatorio allergologico sulle nuove terapie
Le allergie sono in continuo aumento ed interessano bambini, giovani ed anziani, uomini e donne. Nell’ambito del 10° Convegno Nazionale AIDECO – Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia – che si terrà a Milano il 16 e 17 novembre 2017 (Marriott Hotel), sarà dedicata una sessione esclusivamente finalizzata agli ultimi aggiornamenti sulle terapie e sulle cause delle allergie cutanee.
Un focus particolare sarà dedicato ad una delle forme più comuni delle malattie allergiche della pelle: l’orticaria, così denominata perché le sue manifestazioni ricordano, molto da vicino, quanto accade nel momento in cui casualmente si viene a contatto con le foglie dell’ortica.

Leggi tutto...


Vanity Fair

Beauty routine unisex: la detersione per lei e per lui

Lavarsi il viso è un gesto routinario, quasi scontato, che tutti fanno al mattino, numerosi, per ...

Lavarsi il viso è un gesto routinario, quasi scontato, che tutti fanno al mattino, numerosi, per fortuna, anche alla sera. Probabilmente, però, sono molto pochi, invece, quelli che lo fanno nella maniera corretta. Potrebbe sembrare incredibile, ma sciacquandosi la faccia si compiono svariati errori, in particolare quello di farlo senza usare prodotti specifici di detergenza – purtroppo l’acqua non basta a pulire in profondità la pelle e vale anche, se non di più, per quella maschile, tendenzialmente più grassa e porosa.

Leggi tutto...


Dopo il sole, le macchie sulla pelle: cosa fare?

L'estate è ormai agli sgoccioli. Oltre al caldo, al mare e ai viaggi, è arrivato il momento di salutare anche l'abbronzatura. Può capitare, però, che la bella stagione lasci sulla nostra pelle dei segni, in particolare delle antiestetiche macchie brune. Di cosa si tratta?

"Queste chiazze - spiega all'AdnKronos Leonardo Celleno, Presidente dell’Associazione Italiana di Dermatologia e Cosmetologia - si formano per l'azione combinata del sole e di sostanze (farmaci, cosmetici o profumi) che interagiscono con esso, causando un effetto fototossico". Si tratta di un disturbo estetico ampiamente diffuso, che in Italia "riguarda circa il 70/80% delle donne. I soggetti più a rischio sono le donne in gravidanza o che fanno uso della pillola anticoncezionale, ma anche chi è soggetto a cure a base di antibiotici".

Leggi tutto...


Benessere: rimettersi in forma dopo le vacanze

Dalla dimensione vacanza alla quotidianità: la chiave di volta  per vivere positivamente questo passaggio è non solo conservare il più a lungo possibile i benefici acquisti (maggior tonicità, pelle abbronzata, nuove energie mentali) ma, soprattutto, riparare gli eventuali, risvolti negativi. Dalla digestione al sonno ecco i consigli degli esperti per ritagliarsi “pause di morbidezza” e tornare in piena forma alla dimensione vacanza alla quotidianità: la chiave di volta  per vivere positivamente questo passaggio è non solo conservare il più a lungo possibile i benefici acquisiti (maggior tonicità, pelle abbronzata che mitiga le imperfezioni, nuove energie mentali e tanti buoni propositi) ma, soprattutto, riparare gli eventuali, negativi risvolti fisici (ed eventualmente umorali) subiti: i ritmi sonno-veglia da riequilibrare dopo le “anarchie” estive; il lieve senso di nausea che dà la sveglia al mattino, eredità delle sregolatezze vacanziere; le macchie scure sulla pelle che pian piano sta perdendo l’effetto camouflage dell’abbronzatura. Ecco i consigli degli esperti per ritagliarsi “pause di morbidezza” e rimediare alle défaillance fisiche e mentali. Per tornare in piena forma alla routine.

Leggi tutto...

in salute

Pelle, i progressi della dermocosmetologica al 10° Convegno Nazionale AIDECO

Un ponte tra professionisti e industria cosmetica dal 16 al 17 novembre, a Milano

Medicina estetica, beauty routine e sostanze naturali in dermatologia, si affiancano a prevenzione e nuove tecniche della dermatoscopia. Tantissimi i temi in programma per il 10° Convegno Nazionale AIDECO – Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia.

Il 16 e 17 novembre i maggiori professionisti del settore si riuniscono presso il Marriott Hotel di Milano per illustrare i risultati e i progressi della Ricerca nell’ambito della cura e della bellezza della pelle.

Nei due giorni di Convegno, saranno affrontati temi attuali con particolare attenzione alla dermatologia pediatrica, alle allergie cutanee, all’acne, alla tricologia e all’invecchiamento cutaneo. Spazio anche alle nuove terapie e al trattamento/prevenzione delle più importanti patologie dermatologiche. Ampie sezioni sono, inoltre, dedicate alla medicina estetica, alla beauty routine e alla sicurezza dei prodotti per il make up.

“AIDECO ha sempre coinvolto grandi professionisti del settore, provenienti dai diversi ambiti della moderna dermocosmetologia. A loro dedichiamo il nostro decennale – sottolinea il prof. Leonardo Celleno, Dermatologo Università Cattolica di Roma e Presidente AIDECO. Le varie sessioni affronteranno gli argomenti che contraddistinguono l’interesse dei vari settori polidisciplinari della dermocosmetologia. Sarà dato spazio al confronto diretto con l’industria cosmetica per rinforzare il dialogo tra i ricercatori e le esigenze di chi produce e commercializza prodotti cosmetici”.

Leggi tutto...

Corsa al cosmetico green, ma occhio al 'bollino'

Gli esperti, non sempre 'naturale' vuol dire buono

Naturalezza, sostenibilità, coscienza ecologica. Concetti 'positivi' e di moda che sempre più italiani vogliono trovare anche nel beauty case, come dimostra la progressiva crescita del mercato cosmetico green (950 milioni di euro il valore stimato nel 2017). Ma "bisogna stare attenti a cosa si intende per naturale", avvertono gli esperti sentiti dall'AdnKronos Salute.

"Naturale non significa per forza 'buono' - precisa Leonardo Celleno, presidente dell'Aideco (Associazione italiana di dermatologia e cosmetologia - Qualcuno potrebbe dire che un prodotto è naturale perché ad esempio è a base di erbe alpine, salvo poi scoprire che non ne contiene in quantità diversa da altri". A meno che non si azzardi l'acquisto 'da bancarella', "non si tratta tanto di insidie per la salute, perché anche questi cosmetici sono fatti a norma di legge". Quanto alle possibili allergie, "i cosmetici in generale, 'verdi' o meno, possono essere una fonte importante e comunque non allarmistica - tranquillizza lo specialista - Le sostanze più a rischio di causare dermatiti allergiche (diverse dalle dermatiti irritative, che sono più comuni ma di cui i cosmetici non sono fonte) sono quelle profumate, seguite dai conservanti".

Leggi tutto...

Peeling, come illuminare la pelle al rientro

Tutt'altro che aggressivo, il peeling di fine estate aiuta la pelle del viso a ritrovare un'abbronzatura luminosa, a schiarire le antiestetiche macchie scure e a mantenere in equilibrio la pelle seborroica. I consigli della dott.ssa Corinna Rigoni, Specialista in Dermatologia di AIDECO.

C’è talvolta un certo timore nei confronti della pelle del viso quando si rientra dalle vacanze. E quello che fa esitare di più non è tanto scoprire allo specchio quella rughetta d’espressione in più maturata sotto il sole quanto piuttosto capire se la beauty routine che abbiamo messo in atto durante l’estate ci ha mantenuto davvero la pelle idratata, protetta e, soprattutto, luminosa. In caso contrario, questo è il momento giusto, per scoprire tutte le molteplici proprietà del peeling, per rinnovare l’incarnato.

Leggi tutto...