Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare il servizio offerto.

Per ulteriori informazioni consulta la nostre note legali Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell'utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.

  • Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
  • Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
  • Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.

E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.

Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Per modificare le impostazioni segui le istruzioni su Turn Privacy Guidelines

IL COMPARTO DELLA COSMETICA CONFERMA L’ANDAMENTO POSITIVO: DATI DEL BEAUTY REPORT 2018

 

News

A giugno COSMETICA ITALIA ha presentato a Milano il Beauty Report e il Rapporto Annuale 2018. Questo appuntamento si propone l'obiettivo di mettere a disposizione i dati e le interpretazioni fondamentali che contraddistinguono il settore. Il Rapporto Annuale (alla sua cinquantesima edizione) parte dalla raccolta dei dati e delle statistiche annuali 2017 e ne dettaglia l’analisi, spiegando le dinamiche che caratterizzano l’andamento e proponendo approfondimenti anche in relazione al territorio ed ai canali di distribuzione.

Nel 2017 il comparto ha confermato una notevole dinamica positiva sul piano della produzione e dell’export, i consumatori di prodotti cosmetici sono apparsi di fatto usciti dalla fase di crisi e le imprese cosmetiche sembrano essere protagoniste della ripresa.

Il fatturato è di circa 11 miliardi di euro (10.930 milioni di euro di fatturato), in crescita di circa il 4% (+3,9%) rispetto all'anno scorso, dati questi decisamente superiori agli altri settori dei beni di consumo, un'eccellenza del made in Italy da scoprire numero per numero.

L’ottavo rapporto sul valore dell’industria cosmetica in Italia ed la contestuale 50a analisi del settore e dei consumi cosmetici mettono in rilievo gli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori verso gli acquisti dei cosmetici: “stanno attenti” ormai da 4 anni ma nello stesso tempo hanno focalizzato la loro attenzione al proprio benessere:

  • Consumano meno prodotti cosmetici ma di qualità più elevata, puntando su quelli che vengono considerati essenziali, pur se più costosi (dal 36,6% del 2015 al 42,2% del 2017)

  • Non hanno cambiato le abitudini di acquisto perché “non si può e non si deve rinunciare” alla cura, al benessere e all’estetica (dal 47,3% del 2015 al 49,2% del 2017)

  • Rivendicano che, nonostante la crisi, si può anche consumare di più, poiché bisogna “sapersi tener su” specialmente nei momenti più difficili (dal 23,0% del 2015 al 27,7% del 2017)

Inoltre il consumatore sta costantemente modificando le sue scelte per gli acquisti in cosmetica in relazione alla multicanalità, sempre più in evoluzione, in particolare in merito a:

  • Ricerca del canale in cui si assiste ad un offerta accompagnata da un giusto rapporto prezzo/qualità (dal 30,5% del 2013 al 50,1% del 2017)

  • Apertura nei confronti dei cosmetici di marca in vendita nei canali della Grande Distribuzione Organizzata (dal 35,8% del 2016 al 44,3% del 2018)

  • Possibilità di acquisto di prodotti cosmetici via Internet (dal 21,1% del 2016 al 37,2% del 2018)

  • Possibilità di utilizzare il canale delle vendite dirette “a domicilio o per corrispondenza” (dal 20,5% del 2016 al 30,4% del 2018)

Infine un dato considerevole è l’andamento dell’export che, in valore, nel 2017 ha raggiunto i 4.617 milioni di euro. Per il 2018 si stima un +8,0% rispetto al +7,1% del 2017.

Nel comparto della cosmetica investimenti in ricerca, creatività, sicurezza ed innovazione, cercano e trovano risposte efficaci ai alle domande ed ai bisogni (in continua evoluzione) dei consumatori.

Per saperne di più:

https://www.cosmeticaitalia.it/documenti/a_centrostudi/beauty_report/BEAUTY-REPORT-2018.pdf

 

Giugno 2018