Per accedere all'area riservata, devi loggarti con i dati di accesso che ti sono stati forniti.

 

IL CONVEGNO NAZIONALE AIDECO:
RESOCONTO DELL’ANNUALE APPUNTAMENTO TRA PROFESSIONISTI DELLA DERMO-COSMETICA

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN COSMETOLOGIA

Come ormai usuale, prima dell’apertura del 9° Convegno Nazionale AIDECO, la mattina di giovedì 27 ottobre si terrà l’8° Corso di Aggiornamento in Cosmetologia, destinato a tutti gli operatori di settore (medici e non, compresi cosmetologi e farmacisti).

Tra gli argomenti che verranno trattati, come sempre verrà focalizzato l’aggiornamento legislativo annuale di settore, la revisione delle più significative novità in ambito tecnologico e una parte dedicata alla cosmetologia applicata riferito alle innovazioni in ambito dermo-cosmetico.

In particolare verranno esposte, oltre ad una review delle sostanze ad uso cosmetico prese in esame dalla Commissione Europea, relazioni sulle principali modifiche riportate dalla 9a revisione alle “Note Guida” SCCS (for the testing of cosmetic ingredients and their safety evaluation), ed altre novità normative.

Successivamente verrà esplorato il mondo dei Dispositivi Medici per uno sguardo d’insieme ad un settore di così alto interesse. Verranno finalmente presentati i risultati di alcune importanti e nuove indagini (anche in collaborazione con IPSOS, azienda leader nelle ricerche “survey based”) condotte da AIDECO per conoscere il vero comportamento degli Italiani sotto al Sole, argomento quest’ultimo di enorme rilevanza sociale e sanitaria.

Riguardo invece alla parte strettamente applicativa, verranno effettuati interessanti focus-on su tematiche oggi particolarmente stimolanti quali: la dermo-pigmentazione della pelle e del cuoio capelluto, il camouflage, l’invecchiamento versus i filler ed altri temi comunque sempre notevolmente connessi alla sfera cosmetica.

9° COMVEGNO AIDECO

Il 9° Convegno Nazionale di AIDECO si propone di mettere in luce le più importanti novità sia dal punto di vista clinico patogenetico che terapeutico di molte delle patologie cutanee più importanti. Nella Sessione denominata “Nuove frontiere. Biologici e non solo” saranno affrontate le moderne terapie per il trattamento del melanoma, del carcinoma basocellulare, della cheratosi attinica, degli accumuli adiposi, della idrosadenite suppurativa e della psoriasi.

Il melanoma è un tumore in crescente aumento nella popolazione e per cui oggi, accanto alla possibilità di una precoce diagnosi, è possibile anche il trattamento farmacologico delle sue fasi avanzate così come attualmente è possibile trattare per via sistemica il carcinoma basocellulare e le sue complicazioni.

La terapia fotodinamica è invece una delle terapie di elezione per il trattamento della cheratosi attinica e tale metodica può risolverla senza invasività con differenti metodologie esecutive.

Gli accumuli adiposi sono sempre stati un grande problema dermo-estetico che oggi possono essere però affrontati in maniera nuova, grazie all’impiego di una particolare sostanza lipolitica iniettabile.

Inoltre, i farmaci biologici hanno aperto nuove prospettive nell’ambito della terapia dermatologica e, accanto al loro ormai tradizionale impiego nella psoriasi, si sono dimostrati anche efficaci nel trattamento nell’idrosadenite suppurativa che affligge le ghiandole sudoripare apocrine delle ascelle di molti pazienti.

Altra tematica di grande attualità è la patologia allergologica. Nella Sessione: “Osservatorio allergologico” verranno approfondite le linee guida per il trattamento delle orticarie croniche, patologie in costante crescita per le quali si prospettano però anche nuove terapie che promettono buoni risultati.

Inoltre in questa sessione si farà il punto della situazione sulla dermatite allergica da contatto indotta dai prodotti cosmetici: sono davvero prodotti importanti come fonte di allergia?

La Sessione di Dermo-Cosmetologia affronterà un tema di grande attualità: “il cosmetico naturale”. Lo scopo è quello di valutare le possibilità dell’utilizzo in cosmetologia di sostanze naturali, in contrapposizione ai comuni ingredienti cosmetici e di fare il punto per comprendere al meglio il concetto stesso di cosmesi naturale. La sessione sarà dedicata all’approfondimento di alcuni aspetti fondamentali e non sempre adeguatamente conosciuti da chi opera in questo settore. Il profumo al di là del suo intrinseco fascino, è un prodotto complesso la cui “costruzione” richiede notevole impegno. Inoltre, sempre più spesso si parla di pelle sensibile ma ne vanno individuate definitivamente le cause e i rimedi, così come verrà illustrato nel corso della relazione che affronterà tali tematiche.

Altri argomenti di vivo interesse riguarderanno quegli ingredienti cosmetici che sono sotto osservazione in Europa da parte del Comitato Scientifico sulla Sicurezza del Consumatore (SCCS), per le possibili problematiche che questi pongono.

Parimenti si affronterà l’annoso tema, in gran parte ancora da chiarire, delle intolleranze alimentari che sembrano interessare fasce sempre più ampie di popolazione.

Infine verrà dato spazio per una riflessione critica sull’innovazione cosmetica di cui spesso si parla, ma che non sempre è vera innovazione…

Il convegno comprenderà anche comunicazioni preordinate, di ampio interesse dermo-estetico come: il “trattamento chirurgico dello sguardo” e l’uso dei PRP nell’aging cutaneo.

Al termine del Convegno, il venerdì pomeriggio avranno inizio i corsi a numero chiuso, tutti accreditati ECM, di approfondimento per specifiche tematiche:

  • - Dermatoscopia e microscopia confocale nella diagnosi e nel monitoraggio terapeutico dei NMSC
  • - Dermatologia Pediatrica
  • - Tricologia (Advanced course)
  • - Laser vascolare
  • - Dermoestetica chirurgica
  • - Approccio a nuove metodologie dermo-estetiche
  • - Corso per farmacisti: principali problematiche dermatologiche in farmacia

Lo scopo di tutti i corsi è quello di fornire conoscenze non solo teoriche ma anche pratiche ai partecipanti per gestire al meglio le tematiche affrontate.

Con il contributo non condizionante di: Janseen, Angelini